29° CAMPEGGIO INTERNAZIONALE DELLA GIOVENTÙ RIVOLUZIONARIA





Dal 30 luglio al 5 agosto in Spagna, a Besalù (Girona), si terrà il campeggio internazionale, rivoluzionario, femminista ed ecologista, organizzato dalla Quarta Internazionale ma ormai da anni allargato a diverse forze della sinistra anticapitalista e ad esperienze di movimento.

Ogni giorno sarà dedicato a un tema che sarà affrontato  con diverse attività.



Si comincerà la giornata con degli incontri didattici , di formazione di base. Questi saranno preceduti da un’introduzione tecnica sulle attività della giornata (5 min) e da un’introduzione politica sui principali argomenti della giornata (10 min). Gli oratori dell’introduzione tecnica saranno scelti al campo dal Coordinamento del Campo. L’introduzione politica ed i suoi contenuti sono codificati in questa descrizione. L’incontro didattico durerà 30-40 minuti, seguiti da 30-40 minuti di discussione. Gli oratori tra parentesi sono alcuni dei possibili sostituti. Clicca


Si avrà poi la possibilità di scegliere un argomento specifico legato al tema del giorno, che sarà suddiviso in diversi workshop (gruppi di lavoro): clicca

Durante tutta la settimana si riuniranno dei gruppi di lavoro permanenti su temi specifici che saranno affrontati sotto diversi aspetti: clicca

Ogni sera ci sarà un momento di discussione in plenaria, il forum, con diversi interventi che fungeranno da sintesi della giornata: clicca


Oltre a queste attività, ci sarà la possibilità di incontri con altre delegazioni, per discutere di questioni specifiche dei reciproci paesi e per conoscere le attività di altri gruppi che con il nostro condividono l'esigenza di sostituire questo sistema iniquo.


Il campo sarà interamente autogestito dai giovani, che si occuperanno dai ruoli di direzione, alle mansioni pratiche come la pulizia, il servizio mensa, la buvette e il divertimento serale.


Nel campo ci sarà una moneta che sarà convertibile con un tasso che dipenderà dal livello medio dei salari nei diversi paesi, in modo da correggere in modo egualitario le disparità di potere d'acquisto.


Il costo del campo per noi dalla Svizzera sarà di: 160 € (più il costo del viaggio).


Anche quest'anno noi Giovani del Movimento per il socialismo parteciperemo con chiunque sia interessato. 


Per saperne di più e per partecipare, non esitate a contattarci al nostro indirizzo e-mail: rivoluzione@bluewin.ch al più presto, in modo da poter organizzare un viaggio al minor costo possibile!