Campo Internazionale 2007

Dal 21 luglio si svolgerà a Barbaste, vicino ad Agen (tra Tolosa e Bordeaux) il 24° Campeggio internazionale della gioventù anticapitalista, internazionalista ed ecologista.

  • Di cosa si tratta?
    Questo campeggio, che si svolge da 24 anni , ogni anno in un diverso paese europeo, rappresenta un momento di incontro, di discussione e di formazione politica. Riunisce ogni anno 500 e più giovani, provenienti da molte nazioni e da i diversi movimenti politici rivoluzionari.
  • Cosa spinge a partecipare al Campo?
    A unire centinaia di giovani è la convinzione che il mondo capitalista è basato sulla disuguaglianza e lo sfruttamento, un sistema che porta sistematicamente alla guerra e alla distruzione della natura . È dunque un mondo che bisogna cambiare radicalmente, attraverso l'azione politica diretta degli sfruttati. Contro il capitalismo vanno costruite un'opposizione, una resistenza decisa e un'alternativa radicale e credibile.
  • Come si svolge la settimana?
    Workshop,assemblee,incontri tra le diverse delegazioni nazionali,formazione. Tutti i momenti della giornata sono scambi di idee ed esperienze.Pensati per con altri giovani delle lotte e delle attività svolte durante l'anno, scambiare informazione e acquisire conoscenze e stimoli nuovi.
  • Di cosa si discute?
    Quest'anno, ad esempio, sarà particolarmente interessante ascoltare l'esperienza dei giovani in Grecia, che hanno alimentato il movimento studentesco contro la riforma dell'università. Un movimento che ha coinvolto centinaia di migliaia di studenti per diversi mesi e ha bloccato le università greche.
    Si discuterà di molti e molti altri argomenti: non solo di lotte studentesche, ma anche di lotte ecologiste, di movimento pacifista e antimperialista, di femminismo e libertà sessuale, di antifascismo e antirazzismo. Il programma completo puoi consultarlo su questo blog.
  • E si discute soltanto?
    Non ci saranno soltanto lavori strettamente "intellettuali" da seguire. Ovviamente,non le occasioni per divertirsi e per conoscersi meglio.Ogni sera ci sarà infatti una festa il cui tema varierà a dipendenza del collettivo che la organizzerà. Inoltre ,per l'intera settimana il campeggio sarà completamente autogestito, sotto la responsabilità comune e la direzione democratica di tutti i/le partecipanti .I compiti principali come gestione delle buvette ,la pulizia del campo,il servizio d'ordine ,ecc. saranno organizzati collettivamente.
  • Bene, come ci vado?!
    Al campeggio parteciperà, come ogni anno, una delegazione svizzera di una ventina di persone. Il gruppo giovani dell'MPS organizzerà una propria trasferta dal Ticino, nonchè due riunioni in-formative, necessarie per partecipare al Campo preparati...
  • Se sei interessato, non esitare!!
    Contattaci, su questo blog o a
    rivoluzione@bluewin.ch
    o partecipando alle riunione in-formative