CHI SIAMO



Siamo un gruppo di giovani (studenti, apprendisti e giovani lavoratori) che simpatizzano con il Movimento per il socialismo (MPS), movimento politico convinto che questa società ineguale e oppressiva sia inaccettabile e debba essere cambiata.


Guerre, poverta, oppressione delle donne, disastri ambientali: nessuna fatalità, ma il frutto del capitalismo che, con la sua corsa sfrenata verso il profitto, genera violenza e dominazione.


Pensiamo che attraverso lotte collettive sia necessario difendere e promuovere un altro modello di società, dove l'economia sia al servizio dei bisogni dei cittadini e delle cittadine, non del profitto, e dove esista una vera democrazia e un controllo reale sulla produzione.


Per questo ci impegniamo in ogni movimento che si batte in difesa dei diritti di coloro che subiscono più di altri le conseguenze del sistema in cui viviamo: salariati, donne, immigrati, studenti.


Il Movimento per il Socialismo - Ticino è un osservatore simpatizzante della Quarta internazionale.